Irrigazione verde pensile e verde verticale

  • subirrigazione-verde-pensile-verde-verticale-01
  • subirrigazione-verde-pensile-verde-verticale-02
  • subirrigazione-verde-pensile-verde-verticale-03
  • subirrigazione-verde-pensile-verde-verticale-04
  • subirrigazione-verde-pensile-verde-verticale-05
  • subirrigazione-verde-pensile-verde-verticale-06
  • subirrigazione-verde-pensile-verde-verticale-07
  • subirrigazione-verde-pensile-verde-verticale-08
  • subirrigazione-verde-pensile-verde-verticale-09
  • subirrigazione-verde-pensile-verde-verticale-10
  • subirrigazione-verde-pensile-verde-verticale-11
  • subirrigazione-verde-pensile-verde-verticale-12
  • subirrigazione-verde-pensile-verde-verticale-13
  • subirrigazione-verde-pensile-verde-verticale-14
  • subirrigazione-verde-pensile-verde-verticale-15
  • subirrigazione-verde-pensile-verde-verticale-16

GBirrigazione ha realizzato gli impianti di subirrigazione per verde pensile e fertirrigazione per il verde verticale, del progetto “Quarto Verde” a Bergamo, area Ex-Cesalpina nel 2012. L’azienda ha curato la progettazione, la realizzazione e la manutenzione di tutti gli impianti di irrigazione verde pensile e verde verticale dell’area.

L’azienda ha progettato e realizzato sistemi d’irrigazione/di fertirrigazione per il verde pensile e verde verticale tenendo conto dei molti fattori che ne influenzano la riuscita (specie, substrato, alloggiamento in/outdoor, esposizione). Il sistema è essere integrato con accessori a complemento quali il controllo remoto, la segnalazione di allarme, sensori di umidità e temperatura. I nostri tecnici hanno provveduto alla programmazione personalizzata, al collaudo, alla manutenzione periodica dell’intero sistema. Il verde verticale permette di “ricoprire” con piante qualsiasi superficie interna o esterna, senza problemi di forma, inclinazione o di altezza, fino a ricoprire uno stabile intero. La fertirrigazione garantisce un apporto mirato di sostanze nutritive alle piante in grado quindi di svilupparsi e di vivere per lungo tempo.

Le fasi di realizzazione dell’impianto di irrigazione verde pensile sono state:

  1. PREPARAZIONE: preparazione dell’area da irrigare in verde pensile
  2. STESURA PIANO POSA SUBIRRIGAZIONE: stesura del piano di posa dove verrà poggiata l’ala gocciolante autocompensante specifica per l’interro
  3. STESURA IMPIANTO SUBIRRIGAZIONE: posa dell’ala gocciolante autocompensante specifica per l’interro ad una distanza regolare tra le file evidenziando l’uniformità in zone irregolari ed in pendenza
  4. RICOPERTURA: ricopertura con 10/15 cm. di substrato e per la zona e l’aiuola previsto anche il telo pacciamante
  5. REALIZZAZIONE: vista dalla piazza dell’opera finita
  6. PRATO E AIUOLE DOPO UNA STAGIONE: anche dopo una stagione particolarmente secca e calda il prato e le aiuole non hanno risentito delle difficili condizioni grazie all’impianto di subirrigazione installato

 

GBirrigazione presente sul mercato dal 2006, con sede a Monza e Milano, è specializzata nell’innovare e nel migliorare la qualità e la funzionalità degli impianti di irrigazione facendo attenzione al risparmio d’acqua, dei concimi e dell’energia.

Visita la nostra gallery su Pinterest:

https://www.pinterest.com/GBirrigazione/